Giurisprudenza

sentenze

new_icona   Nulla la mediazione se le parti convocate non vengono correttamente informate del differimento dell’incontro.Tribunale di Messina, ordinanza 10.5.2017  

new_iconaImprocedibile la domanda giudiziale di chi abusa del processo sottovalutando la mediazione.Tribunale di Pavia, sentenza 20.01.2017

 Il mediatore deve formulare la sua proposta anche in assenza di richiesta congiunta delle parti. Illegittimo il regolamento di procedura nella parte in cui ne impedisce la formulazione.TAR Abruzzo – Pescara, sez. I, sentenza 24 febbraio – 13 marzo 2017, n. 98

L’ingiustificata mancata partecipazione alla mediazione demandata costituisce comportamento doloso per la determinazione delle sanzioni ex art. 96 III co. cpc. Tribunale di Roma, sentenza 23/2/2017

Nel procedimento di mediazione demandata partecipare al solo incontro informativo non è mediazione effettivamente svolta.Tribunale di Roma,sentenza 23/2/2017

Nella mediazione demandata le parti sono tenute all’effettiva partecipazione al procedimento di mediazione. Tribunale di Roma, Ordinanza 19/12/2016

La procedura di mediazione non è valida se l’istanza di mediazione non esplicita chiaramente le ragioni della pretesa.
Tribunale di Verona, sentenza del 15/12/2016

Prescinde dall’esito del giudizio la condanna per chi diserta la mediazione nella convinzione di avere ragione.
Tribunale di Verona, sentenza 13.5.2016

L’omessa mediazione demandata rende l’appello improcedibile (Tribunale di Firenze, sentenza 13.10.2016)

 Il giudizio è improcedibile se l’istanza di mediazione è vaga e non corrisponde alle richieste di cui in citazione (Giudice di Pace di Torre Annunziata, Sentenza 28 settembre 2016, n.582)

Le parti devono incontrarsi fisicamente davanti al mediatore (con l’assistenza dei rispettivi avvocati) pena l’improcedibilità della domanda.(Tribunale di Modena,Ordinanza 2 Maggio 2016)

Se disposto dal giudice, il mediatore è tenuto a formulare la sua proposta (Tribunale di Vasto, ordinanza 15 giugno 2016)